Ge.M.M.A. - Riconoscimento utente (login)  Apri per il login

Confronto tra soluzioni software con architettura tradizionale "di rete aziendale" (in locale) ed applicazioni web "di rete Internet"

--- TESTO IN FASE DI DEFINIZIONE ---


Soluzione web tradizionale (l'interfaccia web)

Programma in rete locale (su server in azienda) + componente Web (su server web di un Internet provider o su server web configurato all'interno della rete locale).

In cosa consiste

Questa soluzione tecnologica, con tutte le varianti qualitative create dagli sviluppatori, è quella fino ad ora quasi universalmente adottata. Il programma principale, sviluppato con linguaggi di programmazione client/desktop, classificati come linguaggi di alto livello (linguaggi che già implementano funzioni evolute), risiede su un server in azienda, che è un computer dotato di sistemi di sicurezza, a cui tutti i PC connessi alla rete aziendale possono accedere per usare le funzioni del programma, compatibilmente con i profili di sicurezza attribuiti ai vari utenti-utilizzatori.

L'estensione dell'usabilità del software interno, da postazioni remote fuori rete locale, è ottenuta con componenti/interfacce Web, che sono programmi sviluppati con linguaggi di programmazione Web, classificati come linguaggi di medio o basso livello. Questi programmi/componenti sono caricati ed eseguiti su un server web di un Internet provider oppure su un server web configurato all'interno della rete locale, originando però in questo secondo caso dei rischi per la sicurezza dei dati. Solitamente è preferita dagli sviluppatori la soluzione con server web all'interno della rete locale, perché semplifica la connessione con il programma/database principale che gira in rete locale.

L'uso interno della procedura è subordinato alla presenza di:

  • un cablaggio di rete, o di una copertura wireless, tra i PC utilizzatori;
  • un server interno con i relativi contratti di manutenzione per l'hardware ed il software di sistema ed applicativo;
  • gli opportuni sistemi di sicurezza dei dati del server (backup) e protezione da intrusioni esterne.

L'uso dall'esterno, tramite Internet, è reso possibile da:

  • un contratto di Web-hosting con un Internet provider o un server aggiuntivo da configurare come web server;

I vantaggi dell'interfaccia Web

La possibilità d'interagire dall'esterno con il software aziendale aumenta la visibilità pubblica dell'azienda, dei suoi prodotti e dei suoi servizi e quindi aumenta implicitamente la clientela, rende più veloce e preciso il contatto con i clienti ed i collaboratori, riduce il carico di lavoro interno del front-end aziendale, riduce gli errori, semplifica e migliora l'ambiente di lavoro. Ovviamente per ottenere la soddisfazione dei clienti e la loro conseguente fidelizzazione, bisogna fornire una buona esperienza d'interazione. Tutti i fattori elencati determinano, nel medio-lungo periodo, un aumento del profitto congiuntamente ad un calo dei costi.

I limiti

  1. Un limite importante delle interfacce Web è che in genere consentono di usare solo un sottoinsieme delle funzioni del programma principale. Tali funzioni riguardano prevalentemente la visualizzazione dei dati ed offrono invece scarsa possibilità d'intervento su essi (inserimenti, aggiornamenti e cancellazioni).
  2. In relazione ai linguaggi di programmazione con cui sono sviluppate le interfacce Web, spesso capita che le videate utente via Web non siano altrettanto efficaci ed usabili rispetto a quelle del programma interno sviluppato con linguaggi di programmazione client/desktop.
  3. Capita spesso che i dati siano duplicati sulla piattaforma Web e vengono poi progettati dei meccanismi più o meno automatici di sincronizzazione tra Web e rete locale. A volte la progettazione di meccanismi non completamente automatici obbliga l'utilizzatore a riversare sul Web le modifiche attuate in rete locale e, viceversa, a ricevere nel database in locale, i dati inseriti dagli utilizzatori Web. Ad esempio, l'aggiornamento in rete locale di un listino di vendita al pubblico di articoli deve essere poi ricevuto dall'interfaccia Web; viceversa, gli ordini inseriti dal Web devono essere poi importati in rete locale.
  4. Dove si cerchi di limitare la duplicazione dei dati, sorge la necessità che il server in rete locale divenga anche un server pubblico affacciato sulla rete Internet, esponendolo a seri problemi di sicurezza, limitabili con l'adozione di costosi sistemi hardware e software, che a livello privato non saranno mai paragonabili a quelli di cui si dota un Internet provider.

Questi limiti riducono i potenziali vantaggi dell'interfaccia Web, per questo, l'estensione delle funzioni, la centralizzazione dei dati e l'usabilità, sono stati un nostro impegno nello sviluppo.